Domande senza risposta

Ci sono cose che riescono ancora a lasciarmi senza parole. Il non sapere che cosa dire di fronte a delle situazioni belle, sorprendenti e straordinarie ti lascia una piacevole sensazione di benessere, una sorta di beatitudine; mentre stai contemplando l’evento straordinario che ti si para davanti agli occhi, vorresti che il tempo si fermasse per poter rimanere in quella condizione felice per sempre. Invece, quando si rimane senza parole di fronte a un fatto sgradevole, ci rimane in bocca un sapore amaro e un senso di impotenza ci pervade. Vorremmo solo porre fine a quel brutto momento, agire per migliore la situazione, cercare di far cessare l’assurdità di quell’azione o di quel comportamento. E’ questo che provo quando una mia cara amica, trentenne e con tutto un mondo ancora davanti pieno di possibilità diverse (come del resto sono convinta a tutte le età), mi dice per l’ennesima volta che non esce perchè il suo ragazzo non glielo permette. Ma come si fa, nel 2011, a farsi ancora rinchiudere in casa da un uomo, a sottostare ai voleri di un’altra persona in maniera così passiva, oltretutto affermando che questo è amore e rispetto reciproco.
Sono forse io, che sono troppo esigente, indipendente, ottimista, per aspirare al mio fianco una persona diversa, che mi rispetti, che mi capisce, che sia il mio complice e sopratutto che sia così intelligente da capire che le amicizie non tolgono niente ad un rapporto ma lo arricchiscono e che mettere in “gabbia” le persone è il modo per distruggere i rapporti invece di fortificarli?
Inizio a pensare di essere una sorta di alieno… e forse non è più così un mistero perchè sono single!

Annunci

20 thoughts on “Domande senza risposta

  1. piuttosto è la tua amica e il suo cosiddetto ragazzo ad essere strani! Stare insieme non è facile, questo lo so bene. Ma limitarsi e limitare l'altro è segno di ignoranza e di poco rispetto.io la penso così!e troverai il tuo angelo con un'ala sola e potrete volare in alto. L'importante è capire quanto siamo deboli come esseri umani, tenendo lontane le aspettative tutte illusorie ( vedi storielle di cenerentole varie: il principe azzurro NON esiste). e non dimenticare di fargli spazio non solo metaforicamente…

  2. 🙂 che il principe azzurro non esiste è un dato di fatto, una certezza 🙂 però diciamo che ho imparato a capire che cosa non voglio e sicuramente non è il tipo di relazione "solo noi due e basta"! dico che mi sento un alieno perchè ultimamente vedo tante persone attorno a me che "cancellano" le amicizie per dedicarsi completamente alle loro storie e mi chiedo come si fa a buttare via una cosa così importante come l'amicizia. non che l'amore non lo sia, ma credo che le due cose possano viaggiare insieme abbastanza tranquillamente. eppure questo mio pensiero sembra "strano"

  3. O forse che sia lui a volerla "rinchiudere" è solo una scusa. Non vuole uscire, non le va. Le amicizie sono più impegnative di un amore. Dare la colpa a lui è più facile. Altrimenti dovrebbe litigare con te. Lasciarsi andare, lasciarsi trasportare, lasciare che gli altri decidano. In questo modo conserva l'amicizia (puramente nominale) con te, perché non è colpa sua bensì di lui. E allo stesso tempo non è "obbligata" ad alimentarla, coltivarla, curarsene. Purtroppo le donne passive esistono, e scelgono il marionettista meno impegnativo: l'amore. Perché se scegliesse te, poi comunque tu hai altri interessi, e a lei rimarrebbe il "vuoto" dell'amore.Il problema di fondo è che, nel 2011, ancora si considera più importante l'amore, anzi: l'unico importante, tutto il resto non conta. Invece forse si dovrebbe mostrare lo stesso impegno in ogni aspetto della propria vita, in ogni relazione con una persona.Per approfondimenti e curiosità: leggi al capitolo come cambiare il mondo in pochi passi.ahahah

  4. io odio anche quando hai piacere di parlare con un'amica e quella vuole uscire anche con il moroso per forza: ma porcamiseria se ho voglia di vederti e raccontarti una cosa forse non mi va di farlo davanti a uno che per me è un conoscente… ma vai a farglielo capire, sembra di chiedere la luna!!

  5. chissà perché noi donne decisiamo sempre di assecondare la volontà dell'uomo, mentre invece loro, se gli diciamo di rimanere in casa, escono con gli amici…. O_Oè inutile: noi donne siamo così quando amiamo qualcuno … non abbiamo bisogno di nient'altro che del nostro uomo…. siamo perse! totalmenre perse…. meglio essere single non sapendo che esiste l'uomo che ci farà perdere la testa…. vivi la tua libertà, finché c'è 😉

  6. pupottina: spero proprio di non "ridurmi" come alcune mie amiche, perchè l'amicizia è uno dei pilastri della mia esistenza.gianna: verissimo. però alcuni ritengono strano e incomprensibile come io non possa desiderare i due cuori e una capanna…

  7. Cara Isabel, intanto complimenti per il blog mi piace molto e il titolo è fantastico.Sinceramente gli alieni mi sa che sono loro, lei in primis che permette una cosa del genere e considera tutto ciò amore e rispetto, ma dove vive? Comincio sempre di più a convincermi che trovare qualcuno che ci stia a fianco sia così difficile che molti quando lo trovano pur di non perderlo sono disposti a subire ricatti del genere. Se non c'è fiducia nell'altro quali sono i presupposti dell'amore? Ancora complimenti e se ti va passa a trovarmi.

  8. … che poi la cosa più triste è sentirle dire "ah, ma io normalmente non sarei così!" … quindi io devo aspettare che tu ti molli perché tu possa essere te stessa?Penso che nella maggior parte dei casi, più che amore, sia insicurezza: tante persone non sono in grado di prendere decisioni e accettano chi le prende per loro.

  9. valentina: parole sante! e grazie per i complimenti :p passerò sicuramente a trovarti!marco: si sono pienamente d'accordo con la tua analisi, sopratutto se penso a delle cose che mi sono successe di recente! è proprio vero che spesso le persone hanno troppa paura di vivere con loro stesse o non sanno vivere con loro stesse e preferiscono subire delle privazioni

  10. Per due anni discussi rabbiosamente con una mia amica strettissima che si stava facendo murare viva dal suo ex ragazzo… era diventata ceca dinanzi a tutto e sembrasse che la sua chiusura verso il mondo fosse la cosa più naturale che potesse esserci. Io cercavo di aprirle gli occhi senza essere aggressiva e troppo invadente… ma lui aveva un'influenza su di lei troppo forte… Fortunatamente il loro "amore", privo di ogni rispetto, è durato poco. Come ogni cosa che non ha fondamento nella stima reciproca. Tu non sei un'alinea e vedrai che lo trovi un ragazzo come si deve, ne è pieno il mondo, bisogna solo aver pazienza 🙂

  11. assolutamente non sei tu, l'aliena. Rispetto è lasciar libera una persona di decidere cosa vuol fare della propria vita. Uscire con un'amica non significa tradire o mancare di rispetto al proprio uomo. Potrebbe esserlo se parlassimo di cavernicoli…Queste situazioni sono la pericolosa anticamera della violenza domestica. Io metterei in guardia la tua amica, per il suo bene…

  12. eh ci ho ben provato…però non vuole sentire ragioni…oltretutto non è la sola che conosco che ha deciso di mettere pesantemente da parte gli amici per la propria storia..

  13. Quoto Turista di Mestiere, e fuori dall'argomento ti dico cil film "Colazione da Tiffany" ha festeggiato cinquant'anni. L'uscita nei cinema Usa è stata il 5 ottobre del 1961 …in Italia il 20 dicembre. Bel natale al cine quell'anno.

  14. Secondo me il rapporto strano ce l'hanno loroe lei si giustifica dicendo "è lui che non vuole" mentre secondo me a lei sta bene così, uscire solo con lui, fare tutto solo con lui così poi da poter controllare anche le uscite del ragazzo, "se non lo faccio io non lo fai manco tu". Un po' perverso, no?

  15. Anch'io penso che sia una scusa, non è possibile che una ragazza accetti queste limitazioni. Forse è molto insicura…Tu rimani la bella e positiva persona che sei!Buona serata!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...