Un bel guazzabuglio moderno

 Per me la sobrietà è uno stile di vita; non amo particolarmente gli eccessi e nonostante sia una persona abbastanza brillante e socievole, mi sento di appartenere alla categoria delle persone “sobrie”. Sobrietà per me non è sinonimo di noia, grigiume o poca iniziativa; si può essere sobri ma decisi, pacati ma risoluti, gentili ma brillanti. Non amo le persone sguaiate, eccessive, quelli che urlano e sgomitano. Ecco perchè ho in particolare simpatia persone come il nostro Presidente della Repubblica, un uomo con le palle ma pacato, e il nuovo Presidente del Consiglio, un signore che mi sembra quasi timido ma dalle idee decisamente chiare. Ecco come la sogno la nuova Italia: sobria, pacata, risoluta e gioiosa..

Ho voglia di scoprire della musica nuova: stamattina stavo mettendo a posto i brani musicali che ho salvato sul computer, ed inizio ad essere un pò stufa di sentire sempre le solite cose. Amo molto il rock, il jazz, il soul, il blues. Qualcuno di voi ha dei buoni suggerimenti per me? Il mio Ipod reclama nuove voci e sonorità.

In questi giorni faccio un pò fatica a portare avanti la tesi e lo studio; sarà l’arrivo del freddo vero, quello che ti fa venir voglia di passare la giornata sotto le coperte a suon di film, libri e cioccolata calda, sarà che sono stata poco bene, ma le cose procedono un pò a rilento. E questo non è un bene! Ogni scusa è buona per fare altro. Per esempio, ho provato il famoso smalto verde della Pupa e devo dire che sono estremamente soddisfatta. Gli ultimi acquisti di makeup sono stati veramente azzeccati! Purtroppo in vista dei regalini natalizi non posso spendere nulla da qui fino a Natale, visto che non ho uno straccio di lavoro e non voglio dover chiedere un finanziamento troppo grosso ai miei per i regali da fare. Ecco, fra parentesi sarebbe anche ora di iniziare a pensare a che cosa regalare…
Affacciandomi dalla finestra, vedo che la nebbia è ancora fitta e bassa; altro flash: devo assolutamente procurarmi una cuffia decente; ormai la mia cade a pezzi! Da qualche anno a questa parte ho scoperto che le cuffie mi donano molto, però ovviamente ho tutte le mie teorie a riguardo. Amo quelle grosse, cadenti, spesse e anche abbastanza colorate perchè già l’inverno è smorto di suo e un pò di colore ci sta solo che bene! Bisogna andare in missione al più presto, altrimenti quei pochi neuroni che mi restano rischiano il congelamento!

Ultima piccola riflessione: finalmente ieri sera Rai1 ha trasmesso un programma televisivo degno di questo nome: la classe e la bravura di Fiorello sono ormai cosa nota al grande pubblico; ma è stato davvero un piacere passare qualche ora divertente, piacevole, con un umorismo spontaneo e pulito, senza i soliti psicodrammi e le fastidiosissime urla che ormai invadono qualsiasi programma televisivo!

Dopo questo flusso di coscienza impazzito, tento di ritornare sulle sudate carte; attendo i vostri consigli musicali miei cari!

Annunci

25 thoughts on “Un bel guazzabuglio moderno

  1. Sono di sicuro un po' di parte, ma ti propongo il nuovo cd del mio fidanzato, Filippo Cosentino, che è stato presentato giovedì scorso al Bologna Jazz Festival. Secondo me se lo ascolti non te ne penti :-)E poi magari ci fai anche una recensione? ;-)Si scarica da qui: http://itunes.apple.com/it/album/lanes-feat.-fabrizio-bosso/id474445024Il sito di Fil dove ci sono anche alcuni video è questo: http://www.filippocosentino.com

  2. posso esserti poco utile in ambito musicale … ascoltavo musica solo in palestra e lì il ritmo era chiaramente sostenuto (david guetta e simili …)però mi piace Adele… non so in che genere rientra … non ero fatta per il conservatorio ai miei tempiFiorello è un grande… hai ragione… studiare, rimanendo sedute, con questo freddo e questo grigiore invernale è davvero difficile… non ti invidio… ma pensa che manca poco alla fine … certo che pensare a distrarsi dopo tanti esami universitari ti è dovuto… mai rinunciare a qualcosa di bello, mai isolarsi… meglio approfittare della gioia che si può ricevere dagli amici… con l'animo sereno anche lo studio procederà meglio… ^____^

  3. Maruzza: SI!!! Viva, viva, viva :Padriana: lo ascolterò più che volentieri!carolina: esatto! basta che questo non prenda il sopravvento, se no sto fresca :Pgianna: grandissimo!laconiglia: carina! :)trinity: sono pienamente d'accordo con te!lunga: fiorello è una garanzia! aspetto i risultati del test, ora sono proprio curiosa!spicy: segnato! lo guarderò sicuramente, grazie mille :)pupottina: siamo telepatiche, Adele l'ho scaricata proprio in questi giorni 😛 si ogni tanto un sano momento di pausa ci vuole. che ne pensi del famoso smalto verde? 😛

  4. Anche a me spesso non piacciono gli "eccessi".. ma secondo me la sobrietà non è nel dna degli italiani! Saremo nella stragrande maggioranza sempre un popolo di bricconi caciaroni allegrotti!! 😛 o almeno agli occhi degli stranieri 🙂

  5. Lo smalto mi incuriosisce, non pensavo che il verde potesse essere così intrigante…quasi quasi faccio un salto in profumeria…(che bel negozio che è…di solito mi sveno ogni volta che entro…)

  6. Lisa: secondo me siamo molto sottovalutati!Bruja: guarda ti dirò che anche io ero piuttosto scettica. E invece ho proprio scoperto un nuovo colore :)questo che porto è il 723 di Pupa. Se vuoi fare qualche esperimento, trovo stupendo anche il numero 35 di deborah: un blu scuro stupendo!

  7. A me manca l'ultimo esame e sono in pena…non so se lo darò fra una settimana, sta di fatto che voglio passare questo periodo al più presto! Ultimamente ho rispolverato i Coldplay, non so se possono interessarti…però il primo album è degno di nota 🙂

  8. Io riuscivo a studiare solo con la musica, perché mi aiutava a isolarmi nella mia bolla intellettuale. I primi esami li ho dati con Norah Jones e Katie Melua, precisamente gli album Come away with me e Not to late di Norah Jones, e Piece by piece di Katie Melua. A volte ascoltavo anche Enya, ma è proprio fuori richiesta.Di solito però mi facevo io delle compilation di brani in qualche modo "delicati" (=a modo mio): volevo studiare, non distrarmi! Non so… se ti servono ulteriori suggerimenti oltre a tutti quelli già ricevuti, ti scriverò i titoli, mi pare fossero 4 cd con circa 15 canzoni ciascuno 😉

  9. cd1stand by me – ben e. kingtwist in my sobriety – tanita tikaramla stagione dell’amore – f battiatokarma police – radioheade ti vengo a cercare – f battiatostrange world – kèla canzone dell’amore perduto – versione battiato (prelevavo dai suoi album)j’en ai marre – alyzeela cura – battiatosomewhere over the rainbow – i. kamakawio’oletemptation – diana krallit’s a wonderful life – blacksign your name – terence trent d’arbysentimento nuevo – battiato (si capisce che mi piace battiato?)cd2on a island – david gilmoreperfect day – lou reedso happy togheter – turtlesyou’re a woman, i’m a man – modern talkingyou’re my heart, you’re my soul – modern talkingbody talk – imaginationwild world – cat stevensstand by me – ben e. king (di nuovo, sì..)brath – midge urein my secret life – leonard cohenyear of the cat – al stewarthotel california – eagleshey you – pink floydstarway to heaven – led zeppelinthe power of love – frankie goes to hollywood

  10. ho notato che i cd "studio" erano solo quei due, gli altri due che ricordavo di aver fatto nel periodo in realtà erano compilation "da viaggio" che ascoltavo in macchina quando partivo per le ferie ;)Comunque eccoli:cd3i’m not scared – eighth wonder‘74-‘75 – the connelshave you ever seen the rain – creedencelessons in love – level 42i will survive – versione The cakeby my side – INXSi’ll fly for you – spandau balletbecause the night – patty smithluka – susan vegayou have killed me – morisseynovember rain – guns ‘n rosescity light – william pittsweet harmony – the belovedlady d’arbanville – cat stevenscrimson & clover – t. james & the shondellsplease please please – the smithswe agree – yescd4sryus – alan parson projectthe eye in the sky – alan parson projectsecurity – joss stoneslearning to live – dream theaterdon’t cry – guns ‘n rosesstill loving you – scorpionsthe final countdown – europemmmm mmmm mmmm – crash test dummiesstarman – david bowiehammonia avenue – alan parson projectnothing else matters – metallicastarway to heaven – led zeppelin (ci stava bene pure qui)hey you – oink floyd (pure questa)africa bamba – carlos santana

  11. Se ti piace il jazz prova samba e bossa nova. Autori come Joao e Astrud Gilberto, poi ce ne sono altri che non ricordo ma ti faccio sapere. Ci sono delle belle compilation alla feltrinelli e costano sui 5 euro. Poi a me piace lo zouk, una musica caraibica più o meno movimentata, prova a cercare Ocean di Thierry Cham, oppure jocelyn Deloumeaux su Youtube. Ho un paio di cd, posso mandarti gli mp3.Poi c'è un cantante tipo rock che ha fatto furore in Germania, si chiama Peter Fox, puoi trovare anche quello su youtibe e vedere se ti piace. Se mi vengono altre idee ti dico 🙂 (ps: scusa il ritardo giro poco per blog in questo periodo)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...