Doveva essere un periodo di stallo e invece…

Pensavo che questo periodo di ultimi esami e tesi sarebbe stato un periodo senza grosse scosse all’interno della mia vita: invece a quanto pare il karma ha deciso di mettermi davanti una serie di possibilità inaspettate. La prima è quella della prova di traduzione, che a breve mi accingerò a fare. Quello sarebbe veramente un bellissimo trampolino di lancio per il mio futuro.
Ma ecco che del tutto all’improvviso mi sono calate dal cielo altre due possibili occasioni: il fratello di una mia amica lavora in uno studio legale di Milano e mi ha chiesto in inviargli il mio Cv, senza impegno e senza promettermi niente; ma almeno inizia a girare in quel di Milano e vediamo che succede.
La seconda è partita dalla festa potteriana di Halloween: la ragazza che ha organizzato questo evento ha un’agenzia che organizza eventi. Mi ha chiesto se voglio diventare il suo braccio destro: si tratterebbe di seguire degli eventi, presenziare a fiere, gestire siti e contatti, e poi, viste la mia conoscenza delle lingue, di fare traduzioni e di trattare con clienti stranieri. Ora fino a gennaio non si riparlerà della questione, però penso proprio che accetterò sia per iniziare a fare qualcosa e poi perchè penso che potrebbe essere l’occasione buona per crearmi una serie di contatti che mi potrebbero tornare utili in futuro.
Sono senza parole!

Annunci

15 thoughts on “Doveva essere un periodo di stallo e invece…

  1. Anche io sono senza parole, ma è fantastico!!Sì: entri nell'ambiente, stabilisci contatti, rimpolpi il curriculum, e fai girare il tuo nome!Complimenti, se i "periodi di stallo" ti funzionano così.. 😉

  2. chiara: grazie un baciozefirina: sembrerebbe :Pmaddelaine: eh si in effetti 😛 grazie!adriana: crepi crepi crepi! :Pguchi: è vero, quasi sempre è così!federica: speriamo guarda! non disdegno :Ptrinity: letto! ancora complimenti!elle: grazie 🙂 speriamo porti qualcosa di bello!popale: ahahahahah certo! grazie :)giovy: concordo! :)strawberry: grazie! crepi e speriamo in bene :Pspicy: grazie e che crepi sto lupo maledetto 😛

  3. wow!!!vorremmo tutte dei periodi di stallo come i tuoi ^______^la prospettiva milanese credo sia la più solida .. però ovviamente non conosco bene i dettagli … quella della traduzione la puoi fare credo anche facendo quella milanese…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...