Il mio nome è Nessuno

manfredi

 

La storia raccontata nel nuovo romanzo di Valerio Massimo Manfredi (autore che mi piace moltissimo, ma che ogni volta che ne pronuncio il nome mi rimanda inevitabilmente a Massimo Decimo Meridio) è ben nota a tutti. L’autore si concentra sulle vicende di Odysseo, il noto eroe greco: il futuro re di Itaca vive un’infanzia e una giovinezza felice e serena, circondato dall’amore del padre Laerte, della madre, della nutrice, del controverso nonno e del saggio Mentore. Dopo aver evitato con scaltrezza uno scontro tra tutti i principi greci per conquistare il cuore di Elena di Sparta, la donna più bella del mondo, il padre decide di cedergli il trono della piccola isola; Odysseo si rivela un re saggio e giusto e il nuovo corso della sua vita sembra aver preso una piega estremamente positiva. Infatti, non solo Ulisse sale al trono, ma conosce l’amore grazie alla bella Penelope, cugina di Elena, che gli dona un figlio, l’amato Telemaco. Il destino però è in agguato: il principe Paride porta via Elena da Sparta verso la propria patria, Ilio, scatenando l’ira di Menelao, marito di Elena, che fa leva su un giuramento stipulato tra tutti i principi greci proprio grazie all’intervento di Odysseo. Inizia così una delle guerre più famose dell’antichità, che finirà soltanto grazie all’astuzia del cavallo di legno, suggerita proprio da Odysseo.

Era da parecchio tempo che non leggevo un libro con così tanto gusto! La storia ovviamente è ben nota, ma Manfredi riesce a coinvolgere il lettore senza risultare pedante. Sembra di vivere nell’accampamento greco e di percepire le ansie, le paure, i dubbi e le accese discussioni di Achille, Agamennone, Aiace e di tutti gli altri eroi protagonisti del più celebre poema dell’epoca classica.

Annunci

4 thoughts on “Il mio nome è Nessuno

  1. Ho evitato finora questo libro perchè temevo di annoiarmi, visto che conosco già (come tutti) la storia.
    Però… dopo aver letto la tua recensione ho deciso di dargli una possibilità!! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...