Buon compleanno Mr Depp

Oggi è nato non solo uno dei miei attori preferiti, ma l’uomo che ha dato forma e vita a personaggi che mi sono entrati nell’anima. Con loro ho riso, ho amato, ho odiato, ho pianto con loro e per loro. 

Happy Birthday dear Johnny!

 

Annunci

Non tutto il male viene per nuocere

Questa sera c’era la fatidica cena, ma io sono stata atterrata dalla febbre. Ammetto che sono abbastanza sollevata perchè non avevo davvero voglia di vedere i Brange e a parte questo, avevo seriamente bisogno di una serata di puro relax casaling dopo questa settimana infernale.

Infine devo dire che la reazione delle ragazze mi ha stupito; ho capito in particolare che E ha perfettamente compreso la situazione, sia per quanto riguarda la singola serata che per tutto il resto. Quando le ho telefonato per avvisarla del tutto, mi ha tenuto al telefono 20 minuti, raccontandomi le sue ultime novità. Inoltre era molto dispiaciuta e non scocciata, e mi ha detto di non preoccuparmi e che avremmo poi festeggiato in seguito. Ha espresso anche la voglia di vedermi; io sabato prossimo ho già un impegno ma le ho promesso che ci saremmo organizzate o per venerdì o per sabato. Insomma questa influenza improvvisa, in fondo, non è così male!

Luna avversa

Questo weekend inizia sotto le peggiori prospettive; tanto per iniziare questa mattina mi sono svegliata con un tempo orribile: sembra che debba venir giù il diluvio universale da un momento all’altro. Sono felice che questa settimana sia finita, perchè è stata veramente lunga, pesante e faticosa; avrei voglia di riposarmi e stare un pò tranquilla. E invece no.

Domani c’è una festa di compleanno. E fin qui niente di strano, anzi di solito le feste di compleanno mi mettono allegria. Tuttavia questa è la festa di due mie amiche e della Lei dei Brangelina… Quanta gioia! Ovviamente fosse la festa di Lei e basta diserterei alla grandissima, però mi spiace per le mie amiche. Inoltre, vista la situazione un pò delicata che c’è in compagnia, ovvero “ti sei trovata dei nuovi amichetti e a noi non ci consideri più”, è meglio andare. Conto molto sul fatto che ci saranno anche degli amici solo dei Brange, e quindi spero che staranno in un angolo con loro. Non sono dell’umore giusto per sopportarli più di tanto. In ogni caso una cena non è una tragedia e credo proprio che taglierò la corda dopo la torta.

Insomma non vedo l’ora che sia domenica!